Monthly Archives: Luglio 2009

Home|2009|Luglio

De Laurentiis: I tifosi stiano sereni, questo sarà un Napoli competitivo e professionale

Le ultimissime. Erwin Hoffer è un giocatore del Napoli. L'attaccante che arriva dal Rapid Vienna ha firmato un contratto per 5 stagioni. Hoffer, 22 anni, soprannominato "Jimmy", può giocare sia da prima che da seconda punta ed ha nella rapidità e l'esplosività le sue caratteristiche principali. Nel suo primo anno al Rapid  (stagione 2007/2008), Hoffer

2009-07-29T12:13:59+02:00Luglio 29th, 2009|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|0 Comments

Non ci resta che… sognare!

Prosegue il ritiro precampionato del nuovo Napoli di Donadoni, una squadra  rivoluzionata in parte nell’organico ma soprattutto più grintosa, determinata e con un regolamento interno che dovrebbe garantire innanzitutto maggiore professionalità da parte degli atleti (unica nel genere la decisione di non far accedere al ritiro donne con pantaloncini, gonne o scollature). Tra nuovi arrivi

2009-07-23T12:17:09+02:00Luglio 23rd, 2009|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|0 Comments

Ancora razzismo antimeridionale

Un ragazzo meridionale di Treviso ha subito per tutto l'anno scolastico offese anti-meridionali da parte degli "amici" di classe ed è stato costretto a cambiare scuola... Niente di nuovo: da 150 anni ad oggi è questa la regola, senza alcun intervento da parte di classi dirigenti locali e nazionali di fatto inesistenti. Il Movimento Neoborbonico

2009-07-23T00:38:22+02:00Luglio 23rd, 2009|Primo Piano|0 Comments

Il "monumento"-verità di Federico Salvatore

Verità storica, ironia e rabbia nel nuovissimo lavoro del cantautore (Napoletano vero) Federico Salvatore. continua così il suo originale e intelligente percoroso artistico-culturale con un nuovo lavoro, "Fare il napoletano... stanca". Sempre fuori dagli schemi e dagli sterotipi del mondo della musica, in questo singolo, "Il monumento", un tassello importante per la sempre più necessaria

2009-07-20T14:51:47+02:00Luglio 20th, 2009|Primo Piano|0 Comments

La festa del Carmine

15 luglio, ore 21 e 30: ogni anno in questa data e all’incirca in quest’ora,  Napoli è una città in fermento. Tutti sono diretti ad assistere allo spettacolo  pirotecnico in piazza del Carmine (meglio noto come “ ‘o ffuoco d''o campanaro”) in segno di devozione verso la Madonna del Carmine. Tutti si dirigono verso via

2009-07-17T13:59:21+02:00Luglio 17th, 2009|Primo Piano|0 Comments

È ufomania a Napoli

Quattro avvistamenti in altrettanti giorni, da Posillipo a Pozzuoli, dai Ponti Rossi a Licola. Sfere di luce che compaiono di notte. Ma anche di giorno, tra le scie chimiche lasciate dagli aerei. C’è anche chi giura di aver visto una vera e propria battaglia nei nostri cieli, una guerra dei mondi in formato napoletano con

2009-07-14T11:02:42+02:00Luglio 14th, 2009|Primo Piano|0 Comments

Raffaele Tiscione: l'artigianato napoletano unico al mondo

La città di Napoli, soprattutto nel periodo natalizio, è avvolta da una magica atmosfera, impregnata di originalità  e fantasia. Passeggiando nelle piazze e tra i vicoli del capoluogo campano, abbiamo avuto l’onore di conoscere, un po’ più da vicino, il maestro Raffaele Tiscione e sua moglie Anna Maria Palumbo. Da tanti anni, il signor Raffaele

2009-07-12T19:32:54+02:00Luglio 12th, 2009|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|0 Comments

De Laurentiis: Mazzarri è l'uomo giusto per il Napoli

"Mazzarri è la scelta più ponderata, desiderata e giusta per il Napoli". Il Presidente Aurelio De Laurentiis presenta ufficialmente il nuovo tecnico azzurro e spiega come l’allenatore toscano sia da tempo nell'attenzione e nella considerazione della Società. "Il nome di Walter Mazzarri circolava nel Calcio Napoli e nella Filmauro da tempo. Quando provammo a contattarlo,

2009-07-10T14:25:50+02:00Luglio 10th, 2009|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|0 Comments

Quando il Re Carlo partì per la Spagna

S.M. Carlo, primo re dell’Era Borbonica, dopo aver conquistato e fondato il Regno delle Due Sicilie sui principi cattolico – sociali di spirito “moroiano”, dovette partire per la Spagna per assurgere a quel trono per la morte prematura di suo padre. Lasciò in eredità ai suoi discendenti ed ai suoi sudditi Napolitani un Regno di

2009-07-10T09:48:15+02:00Luglio 10th, 2009|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|0 Comments

Curiosità. I dialetti tornano di moda al Nord

Fa discutere la trovata dell’assessore del Comune di Como che celebra le nozze anche in dialetto. “Ma chist’ so’ pazz’!”. Ci verrebbe spontaneo esclamare così a sentir pronunciare un “Da quest mumènt chì sii marì e mijèe” da parte di un intraprendente assessore comunale leghista di Como per sancire l’unione civile di una coppia di

2009-07-09T09:32:17+02:00Luglio 9th, 2009|Primo Piano|0 Comments
Go to Top