Monthly Archives: Marzo 2013

Home|2013|Marzo

Napoli pazzo e meraviglioso

Il calcio è un gioco bellissimo e ogni tanto ce lo dovremmo ricordare. Il Napoli contro il Torino ci ha costretto a ricordarcelo in una serata da infarto ma che resterà a lungo nella memoria dei tifosi. E questo Napoli, quello degli ultimi anni, spesso ci aveva costretti a piacevolissime "full immersion" nelle meraviglie dei recuperi e

2013-03-31T19:35:22+02:00Marzo 31st, 2013|Primo Piano|0 Comments

Archivio Storico. Il nuovo salotto culturale della città. Arte, design, storia e buon bere a Napoli

Nuovo luogo di incontro sulla collina vomerese, l’Archivio Storico in via Scarlatti 30 (angolo via Morghen) si propone come uno spazio curato nei dettagli in cui la storia del Regno delle Due Sicilie, raccontata attraverso immagini e primati, incontra l’arte dell’architetto e designer francese Philippe Starci a cui è ispirata la stanza bar, con i

2013-03-27T10:44:08+01:00Marzo 27th, 2013|Primo Piano|0 Comments

Viaggio nella Storia dell'arte delle Due Sicilie

La grande tavola, entrata nel Museo di Capodimonte di Napoli nel 1921, fu eseguita nel 1317 per la chiesa di San Lorenzo Maggiore, dove la sua presenza è attestata a partire dalla fine del XVI secolo, nella zona del transetto sinistro, sede di una cappella in onore di Ludovico (edificata nel 1323) e del “sepolcreto”

2013-03-18T10:44:47+01:00Marzo 18th, 2013|Primo Piano|0 Comments

Conte, la Juve, la civilissima Bologna e Napoli…

Le dichiarazioni post-partita dell’allenatore juventino Conte sabato sera, dopo Bologna-Juve, fanno riflettere: da evidenziare 1) la sottile contrapposizione tra la “civilissima Bologna” e Napoli (in sintesi: a Napoli ce lo aspettavamo, nella civilissima Bologna no); 2) l’assenza di qualsiasi riferimento ai ben 51 daspo di 3 anni che la questura di Napoli ha assegnato poche

2013-03-17T12:41:49+01:00Marzo 17th, 2013|Primo Piano|0 Comments

Napoli malinconico ma ancora senza il diritto di mollare

Difficile parlare del Napoli dopo la disfatta di Verona. Dobbiamo farlo, però, perché è vero che nelle ultime (e ormani troppe) giornate la squadra non va; è vero che a fine stagione vanno riviste molte cose; è vero che la crisi di Cavani (rigore sbagliato compreso) preoccupa tutti e non preoccupa per la mancanza di

2013-03-10T22:55:24+01:00Marzo 10th, 2013|Primo Piano|0 Comments

Rispetto e giustizia per Napoli e per i Napoletani

I Neoborbonici chiedono al sindaco di costituirsi parte civile contro i tifosi juventini "devastatori". Il Movimento Neoborbonico e il "Parlamento delle Due Sicilie - Parlamento del Sud" hanno inviato al sindaco di Napoli Luigi de Magistris un appello invitandolo a costituirsi parte civile nel prossimo processo contro i numerosi tifosi juventini che in occasione della

2013-03-05T12:42:27+01:00Marzo 5th, 2013|Primo Piano|0 Comments

Il palazzo crollato e i quadri dei Borbone

Un'ala dell'ottocentesco Palazzo Guevara di Bovino, alla riviera di Chiaia a Napoli. è crollata lunedì mattina per fortuna senza vittime. Le necessarie inchieste stabiliranno le gravi ed evidenti responsabilità (infiltrazioni d'acqua sottovalutate o i vicini lavori della Metropolitana tra le ipotesi). Colpisce, però, del tragico episodio, una foto: quella pubblicata da Il Mattino e in

2013-03-05T01:22:08+01:00Marzo 5th, 2013|Primo Piano|0 Comments

Grande Napoli, grandi e piccoli Napoletani: vietato mollare

Napoli-Juve in sintesi: il coraggio di una squadra attualmente non al top della condizione fisica ma che (se la sorte e l'arbitro non ci avessero voltato le spalle) aveva di fatto battuto la Juve; l'immensa civiltà di un pubblico che, in curva B, risponde con una grandiosa scenografia (Vesuvio in fiamme e la scritta "Terra mia")

2013-03-02T17:10:15+01:00Marzo 2nd, 2013|Primo Piano|0 Comments

Lettera Napoletana/Sud: la protesta diserta le urne. Voto premia le forze anti-establishment

Ha vinto la protesta alle elezioni nel Sud. Una protesta espressa anzitutto con il rifiuto del voto. Nelle consultazioni con “la partecipazione più bassa dal 1946” (Renato Mannheimer, Corriere della Sera, 26.2.2013), gli elettori del Sud hanno superato ampiamente al ribasso il dato nazionale (75,1%). In Sicilia astensionismo al 37,2% (Sicilia 1), in Campania al

2013-03-01T14:20:19+01:00Marzo 1st, 2013|Primo Piano|0 Comments
Go to Top