lingue e dialetti meridionali

L’Aferesi – 3000 anni di storia nella lingua napoletana

Quante volte ci è capitato di storcere il naso leggendo qualche cartellone pubblicitario o qualche insegna di un negozio o qualche menù di un ristorante, ecc... i cui "ideatori", simpaticamente, intendevano comunicare un qualcosa in lingua napoletana ma piazzando quel segno nel posto sbagliato, non facevano altro che rinnegare 3000 anni di storia...?! L'AFERESI (dal

Di |2021-04-30T23:19:39+02:0030 Aprile 2021|lingue e dialetti meridionali|Commenti disabilitati su L’Aferesi – 3000 anni di storia nella lingua napoletana

L’assimilazione, perchè il napoletano è “sciuliariello”

Quando si dice che la lingua napoletana sposa alla perfezione la musica (almeno alcuni stili musicali), la poesia e la prosa, alla base ci sono quei fenomeni fonetici che trasformano un'iniziale suolo (principalmente dal latino) in un qualcosa di più "scorrevole" o "sciuliariello", come diremmo in lingua napoletana. Ed oggi parliamo proprio di qualcosa che

Di |2021-04-18T21:51:30+02:0018 Aprile 2021|lingue e dialetti meridionali|Commenti disabilitati su L’assimilazione, perchè il napoletano è “sciuliariello”

‘E stramacchio – A stramacchio: Rubrica sulla lingua napoletana

Dal latino EXTRA MATHESIS (letteralmente "al di fuori della matematica", ovvero "al di fuori delle regole"). In lingua napoletana l'espressione 'E STRAMACCHIO o A STRAMACCHIO intende proprio questo: fare qualcosa di nascosto, senza rispettare una regola. Per es.: 'A Juventusse vence sempe cu nu rigore 'e stramacchio. Ricordiamo anche il verbo AMMACCHIÀ (dal latino AD

Di |2021-04-11T18:00:07+02:0011 Aprile 2021|lingue e dialetti meridionali, Storia, Istruzione, Cultura e Libri|Commenti disabilitati su ‘E stramacchio – A stramacchio: Rubrica sulla lingua napoletana

“Parla bene, non parlare napoletano”: paragoge – dal greco antico al napoletano

"Parla bene, non parlare napoletano!" Quante volte, da ragazzine/i abbiamo sentito questa frase da persone adulte che ci richiamavano ad esprimerci in italiano e non in napoletano, magari suggerendoci qualche inglesismo al posto della nostra meravigliosa parlata napoletana? Ebbene, se queste persone (genitori ed insegnanti prima di tutto) avessero approfondito (o iniziato) lo studio della

Di |2021-04-11T18:02:09+02:0010 Aprile 2021|lingue e dialetti meridionali, Storia, Istruzione, Cultura e Libri|Commenti disabilitati su “Parla bene, non parlare napoletano”: paragoge – dal greco antico al napoletano

Le derivazioni (grafiche e fonetiche) dal latino al napoletano – Perché scriviamo la doppia Z.

(Rubrica d' 'a lengua napulitana - a cura di Davide Brandi) Durante i corsi di lingua napoletana, abbiamo spiegato, tra le tantissime cose, la radice latina della lingua napoletana (per questo è lingua romanza al pari dell'italiano e di tantissime altre lingue europee). Alcune lezioni sono state dedicate proprio alle derivazioni latine di molti termini

Di |2021-04-07T12:15:46+02:007 Aprile 2021|lingue e dialetti meridionali|Commenti disabilitati su Le derivazioni (grafiche e fonetiche) dal latino al napoletano – Perché scriviamo la doppia Z.
Torna in cima