Storia, Istruzione, Cultura e Libri

“Napoli civile” di Michele Rak, un libro oltre il libro e un meraviglioso viaggio nel Seicento napoletano

"Nascosto, buio, profondo" sono le parole suggestive e significative con cui si apre il nuovo e monumentale libro del prof. Michele Rak, "Napoli civile" (Edizioni Argo, 519 pagine). E al centro del libro, ovviamente, quella Napoli “costellata di icone luminose e splendide”, le donne, i cibi, le acque, gli abiti, i cavalli, le carrozze, le

Di |2021-07-25T13:03:42+02:0023 Luglio 2021|Primo Piano, Storia, Istruzione, Cultura e Libri|Commenti disabilitati su “Napoli civile” di Michele Rak, un libro oltre il libro e un meraviglioso viaggio nel Seicento napoletano

Superstizione napoletana? No, veronese!

Che i cantanti lirici (e non solo) napoletani abbiano riscontrato notevole successo in Europa, nel Nord e nel Sud America ed in tutto il mondo, è un dato di fatto e la storia ci parla dei vari Enrico Caruso, Fernando De Lucia, Giuseppe Di Stefano, Elvira Colonnese, Irma Capece Minutolo, Antonio Scotti, ecc... Tra loro

Di |2021-06-21T11:55:25+02:0021 Giugno 2021|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|Commenti disabilitati su Superstizione napoletana? No, veronese!

La Madonna di Pompei? “Nasce” alla Pignasecca

Decine di migliaia di persone giungono ogni giorno a Montesanto (la piazzetta del quartiere Montecalvario, dove era ubicata la Porta Medina, abbattuta all'indomani dell'unità d'Italia) e percorrono rapidamente la Pignasecca per giungere a piazza Carità e proseguire per la via Toledo, Spaccanapoli, la zona di via Cervantes o piazza Dante. Funicolare dal Vomero, metropolitana, le

Di |2021-06-05T17:43:03+02:0031 Maggio 2021|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|Commenti disabilitati su La Madonna di Pompei? “Nasce” alla Pignasecca

Il tram a Montesanto

Pochi sanno che sino agli anni '40 (e forse anche successivamente), nella piazza di Montesanto transitava la linea tranviaria che, come si nota dalla foto, sfiorava la cancellata della Chiesa di Santa Maria di Montesanto. Ricordiamo che i primi tram a Napoli furono collocati dal 1876 (trainati da cavalli) e coprivano la tratta tra il

Di |2021-05-27T15:38:15+02:0027 Maggio 2021|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|Commenti disabilitati su Il tram a Montesanto

Lettera aperta a Roberto Saviano tra immigrati ed emigranti

Caro Saviano, questa volta non le parlerò delle conseguenze che la sua Gomorra ha avuto e ha sull'immagine di Napoli (va bene la denuncia ma in un libro e non in tanti libri e in... 5 serie vendute in tutto il mondo). Caro Saviano, già tempo fa lei affermò che il Sud emigrava e si

Di |2021-05-04T19:06:49+02:004 Maggio 2021|Politica ed Economia, Primo Piano, Storia, Istruzione, Cultura e Libri|Commenti disabilitati su Lettera aperta a Roberto Saviano tra immigrati ed emigranti

“La congiura delle passioni: un romanzo-verità sull’unificazione italiana

“Cosa è grave? I fatti o che questi vengono raccontati? Cosa si teme? Che di questi tempi tristi si debba rendere conto alle future generazioni provandone vergogna anziché onore?”. È uno dei passaggi più significativi del romanzo di Pietro De Sarlo e rappresenta, per diversi aspetti, la sintesi di queste oltre 200 pagine di storia

Di |2021-04-29T17:48:55+02:0029 Aprile 2021|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|Commenti disabilitati su “La congiura delle passioni: un romanzo-verità sull’unificazione italiana

Alla scoperta della grande storia di Kalabria e Loukania nel nuovo libro di Antonio Vito Boccia  

Già con l’uso di lingue e parole il nuovo saggio di Antonio Vito Boccia (“La difesa del Synoro tra Kalabria e Loukania”) illustra il suo progetto culturale e la sua tesi. Ricominciare, anzi “cominciare”, un percorso di ricerche (molti anni di ricerche) su una parte specifica del Mezzogiorno d’Italia, di una determinata epoca e sulla

Di |2021-04-23T17:43:18+02:0023 Aprile 2021|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|Commenti disabilitati su Alla scoperta della grande storia di Kalabria e Loukania nel nuovo libro di Antonio Vito Boccia  

“La luna d’inverno non parla”: il romanzo-verità di Antonio Lombardi

"LA LUNA D'INVERNO NON PARLA" (MA PRIMA O POI TORNERÀ A PARLARCI) NEL NUOVO ROMANZO DI ANTONIO LOMBARDI. Antonio Lombardi è un appassionato e documentatissimo studioso della storia del Sud. Ho letto in poche ore il suo nuovo libro, un romanzo ("La luna d'inverno non parla") e posso solo ringraziarlo per le notizie e per

Di |2021-04-12T17:10:09+02:0012 Aprile 2021|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|Commenti disabilitati su “La luna d’inverno non parla”: il romanzo-verità di Antonio Lombardi

Albergo dei poveri, Movimento Neoborbonico: “Inviato progetto ai ministri Carfagna e Franceschini”

Dopo le ultime dichiarazioni relative all'investimento di 150 milioni del Recovery Fund per il recupero dell'Albergo dei Poveri a Napoli, il Movimento Neoborbonico ha inviato ai ministri per il Sud e per i Beni Culturali Carfagna e Franceschini un progetto per la valorizzazione del grande monumento voluto da Carlo di Borbone nel Settecento. Da tempo

Di |2021-04-23T19:47:57+02:0012 Aprile 2021|eccellenze meridionali, Primo Piano, Storia, Istruzione, Cultura e Libri, Turismo e Beni Culturali|Commenti disabilitati su Albergo dei poveri, Movimento Neoborbonico: “Inviato progetto ai ministri Carfagna e Franceschini”

‘E stramacchio – A stramacchio: Rubrica sulla lingua napoletana

Dal latino EXTRA MATHESIS (letteralmente "al di fuori della matematica", ovvero "al di fuori delle regole"). In lingua napoletana l'espressione 'E STRAMACCHIO o A STRAMACCHIO intende proprio questo: fare qualcosa di nascosto, senza rispettare una regola. Per es.: 'A Juventusse vence sempe cu nu rigore 'e stramacchio. Ricordiamo anche il verbo AMMACCHIÀ (dal latino AD

Di |2021-04-11T18:00:07+02:0011 Aprile 2021|lingue e dialetti meridionali, Storia, Istruzione, Cultura e Libri|Commenti disabilitati su ‘E stramacchio – A stramacchio: Rubrica sulla lingua napoletana
Torna in cima