Monthly Archives: Aprile 2010

Home|2010|Aprile

“Terra Omnia” di Philippe Daverio, un progetto neocoloniale per Palermo e la Sicilia

Progetto “Terra Omnia” di Philippe Daverio – Attività e manifestazioni culturali, leggasi manifestazioni coloniali, per la città di Palermo: questa è la dicitura sotto la quale si nasconde il progetto neo coloniale che viene imposto alla Città e ai siciliani per festeggiare il 150° anniversario della conquista / farsa di Palermo da parte di Giuseppe

2010-04-30T09:42:58+02:00Aprile 30th, 2010|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|0 Comments

La storia di Napoli nelle scuole

"NAPOLI. Storia di una città", di Gennaro de Crescenzo, PHOEBUS EDIZIONI. Progetto regionale SCUOLE APERTE. Presentazione il 28 aprile 2010 ore 16, Sala Capitolare del Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore, via Tribunali, 316 - Napoli. L’opera editoriale “Napoli. Storia di una città” è un contributo alla memoria in una metropoli straordinaria che ha bisogno

2010-04-26T15:56:31+02:00Aprile 26th, 2010|Primo Piano|0 Comments

Arrivederci Champions ma restiamo in Europa

Il muro di un Cagliari stranamente motivato (capita con tutte le squadre che ci incrociano) blocca il Napoli sullo 0 a o e lo allontana dalla Champions. Non può essere, però, il tempo dei rimpianti e dell'amarezza: la squadra c'è, la società pure e si avvia (mai mollare fino all'ultima giornata) ad una prestigiosa qualificazione

2010-04-26T15:49:05+02:00Aprile 26th, 2010|Primo Piano|0 Comments

I discendenti dei Borbone assegnano borse di studio sulla storia del Regno delle Due Sicilie

 Venerdì 23 aprile, presso la Basilica di Santa Chiara in Napoli, alle ore 17.30, in occasione di una Santa Messa organizzata dal Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, saranno consegnate a cura delle Loro Altezze Reali Carlo e Camilla di Borbone Due Sicilie, dell’Ordine Costantiniano e dell’Associazione Passato e Futuro o.n.l.u.s., le borse di

2010-04-21T11:55:22+02:00Aprile 21st, 2010|Primo Piano|0 Comments

Il ritorno: De Piscopo lancia “conga milonga”

Esce nei primi giorni di maggio il nuovo singolo di Tullio De Piscopo, “conga milonga”: “conga milonga esplode la bombaaaa”, canta il percussionista partenopeo, in un’ode alla conga, il tamburo alto e stretto della tradizione cubana, e alla milonga argentina, qui rilanciata con rimandi all’hip hop e al ragamuffin. A fine maggio, poi, il brano

2021-02-08T17:16:23+01:00Aprile 21st, 2010|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|0 Comments

Vale la pena restare in questo calcio?

Ripetiamo la domanda che qualche giorno fa il presidente De Laurentiis si è posto di fronte alle nuove rivelazioni di calciopoli. E la domanda risuona beffarda di fronte a qualche altra notizia: il vecchio referto sugli insulti  rivolti da Totti all’arbitro e censurato per evitare squalifiche  (confrontato con la recente squalifica di tre giornate a

2010-04-20T14:19:51+02:00Aprile 20th, 2010|Primo Piano|0 Comments

Il Napoli c'è e riparte subito con il Pocho

2 a 1 a Bari con doppietta di Lavezzi (e un gol-spettacolo): il Napoli riparte subito dopo la delusione di Napoli-Parma. Partita dura e difficile, baresi motivatissimi, pubblico acceso (anche troppo, con insulti e minacce anche in tribuna stampa) ma il Napoli, nonostante assenze, clima e tifosi ingiustamente lontani, è stato cinico e brillante. La Samp

2010-04-18T18:21:26+02:00Aprile 18th, 2010|Primo Piano|0 Comments

A Venezia arrivano i vaporetti made in Naples

Che cosa lega la laguna di Venezia al porto di Napoli? Un vaporetto, anzi dieci: tanti sono quelli che i Cantieri Navali Megaride della Calata Marinella stanno realizzando per la città lagunare. Dieci moto-battelli da 22 metri, consegna entro il 2010. Il primo è stato già completato a febbraio e sta andando su e giù

2010-04-16T11:33:43+02:00Aprile 16th, 2010|Progetto Compra Sud|0 Comments

Premio letterario “Vittorio Bodini”

L'Associazione Culturale Salentina "Vitruvio" organizza dal 2005, un concorso internazionale di poesia intitolato al grande poeta salentino Vittorio Bodini. Egli fu anche un grande ispanista (ed infatti,  alcuni dei i poeti che partecipano al concorso, lo fanno perché conoscono bene Bodini, anche nel nord) e fu anche il primo traduttore in italiano di Garcia Lorca.

2010-04-16T09:41:15+02:00Aprile 16th, 2010|Primo Piano|0 Comments
Go to Top