neoborbonici

Nasce il "Ministero della Difesa (di Napoli e del Sud)"

(Comunicato Stampa). Di fronte agli attacchi sempre più frequenti che Napoli e il Sud subiscono negli ultimi tempi, di fronte alla consueta assenza di classi dirigenti adeguate che sappiano rappresentare realmente Napoli e il Sud, di fronte alla totale indifferenza dei governi di turno verso una questione meridionale sempre più grave, il “Parlamento delle Due

Di |2012-03-02T12:01:34+01:002 Marzo 2012|Primo Piano|0 Commenti

Cazzullo, Laterza, Garibaldi e De Laurentiis

Aldo Cazzullo sul Corriere della Sera del 15 giugno ritorna a scrivere in prima pagina dei neoborbonici e di ipotetiche “leghe del Sud” in risposta alle tesi del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis che, da imprenditore e appassionato di storia, ha parlato di “saccheggi napoletani dell’eroe dei due mondi”, liberandosi dei complessi di inferiorità

Di |2011-06-16T18:47:31+02:0016 Giugno 2011|Primo Piano|0 Commenti

“Malaunità” al Salone del Libro di Torino

L’ex capitale del Regno delle Due Sicilie “all’assalto” dell’ex capitale del regno sabaudo a colpi di pagine e nel segno della nuova imprenditoria partenopea... La verità sul “risorgimento” nella capitale delle celebrazioni per i 150 anni dell’Italia. La nuova casa editrice “Spazio Creativo” guidata da massimo Solimene, infatti, è a Torino con un suo stand presso

Di |2011-05-13T15:47:17+02:0013 Maggio 2011|Primo Piano|0 Commenti

Borghezio e i Napoletani: ancora tu?

 Dall’analisi (completa) delle dichiarazioni di borghezio, al di là delle polemiche che alcuni media hanno (parzialmente) veicolato e (non a caso) a pochi giorni dalle elezioni amministrative, alcune considerazioni: 1) borghezio in gran parte dell’intervista muove un’accusa alla politica napoletana e agli imprenditori in maggioranza, secondo lui, “conniventi con la camorra”. 2) sostiene che il

Boicottaggio di Ikea per lo spot anti-meridionale

Il Movimento Neoborbonico e il Movimento V.A.N.T.O. (Valorizzazione Autentica Napoletanità a Tutela dell'Orgoglio) hanno promosso il boicottaggio di Ikea dopo la trasmissione del nuovo spot per difendere la dignità dei meridionali ed in particolare dei napoletani e dei siciliani. Nello spot in questione, infatti, sono riprodotti tutti i luoghi comuni più abusati ai danni dei

Di |2011-04-10T19:02:14+02:0010 Aprile 2011|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|0 Commenti

Unita' d'Italia e rapporto Eurispes: il 2,1% è contrario

Milano, 1 aprile (Adnkronos). Questo e' indubitabilmente l'anno dell'Unita'  d'Italia ma a 150 anni da questo evento storico il 2,1% degli italiani ritiene  meglio che non vi fosse stata. E' quanto emerge dal rapporto Italia 2011 di Eurispes presentato oggi a Milano.  Mentre le regioni 'fanno a gara' nel  promuovere un momento di festeggiamento per

Di |2011-04-05T13:32:37+02:005 Aprile 2011|Primo Piano|0 Commenti

"Vanto" e neoborbonici contro il vandalismo di piazza Dante

Piazza Dante sfregiata: non è così che si aiuta la verità storica. Il Movimento Neoborbonico si associa al comunicato di VANTO e si dissocia da iniziative che producono solo danni. Raid questa notte dei vandali a Piazza Dante. Obiettivo il "Convitto Vittorio Emanuele", l'antico Foro Carolino realizzato da Luigi Vanvitelli per raffigurare le virtù di

Di |2011-03-23T18:56:54+01:0023 Marzo 2011|Primo Piano|0 Commenti

Controcelebrazioni dei 150 anni dell’Italia unita

Per la verità contro la retorica. Torino festeggia, Napoli ricorda! Dopo il grande successo di martedì 15 marzo per la presentazione del libro “MALAUNITÀ -1861/2011 150 anni portati male”, (presso il Maschio Angioino sono accorse oltre duecento persone)  edito da una nuova casa editrice napoletana, Spazio Creativo Edizioni, e firmato dai più famosi giornalisti e

Di |2011-03-16T13:18:58+01:0016 Marzo 2011|Primo Piano|0 Commenti

Malaunità”, il libro della verità storica sui 150 anni

Martedì 15 marzo alle ore 17 presso il Maschio Angioino a Napoli, presentazione del libro “MALAUNITA’. 1861/2011: 150 anni portati male”, edito dai giovani di una nuova casa editrice napoletana, Spazio Creativo, e firmato dai più famosi giornalisti e ricercatori che in questi anni hanno dato il loro contributo alla ricostruzione della nostra memoria storica:

"Perché non festeggiamo": a Napoli il 26 febbraio

“Perché non festeggiamo l’unità d’Italia” sarà presentato sabato 26 febbraio alle ore 18.30 al Grand Hotel Oriente (Napoli, Via Diaz, 44) dal prof. Miguel Ayuso, dell’Universidad de Comillas di Madrid e dal prof. Gennaro De Crescenzo, presidente del Movimento Neoborbonico, nel corso di una serata con la partecipazione degli autori. Nessun motivo per festeggiare il

Di |2011-02-22T21:45:43+01:0022 Febbraio 2011|Storia, Istruzione, Cultura e Libri|0 Commenti
Torna in cima