calabria movimento per il nuovo sud

Un avverbio e una lettera aperta al ministro Daniele Franco

Gentile ministro per l'Economia, a proposito dei fondi europei lei ha dichiarato che saranno assegnati al Sud "per una cifra significativamente superiore al 34%". Quella, come lei sa, è la quota che spetta di diritto al Sud in base alla popolazione e al Sud spetterebbe più o meno il doppio in base ai criteri di

Di |2021-04-02T16:42:26+02:002 Aprile 2021|Comunicati Nuovo Sud, Politica ed Economia, Primo Piano|Commenti disabilitati su Un avverbio e una lettera aperta al ministro Daniele Franco

“Porta a porta”, i meridionali poco capaci e quei pochi soldi per il Sud

Puntata interessante quella di mercoledì 25 marzo 2021 su RAI Uno. In pochi minuti abbiamo saputo che: 1) i fondi del Recovery Fund saranno assegnati al Sud al massimo per il 50% (in contrasto con i criteri di assegnazione europea che ne prevedevano il 70% circa per ridurre i divari Nord/Sud); 2) al Sud non

Di |2021-03-26T18:01:50+01:0026 Marzo 2021|Comunicati Nuovo Sud, Politica ed Economia, Primo Piano|Commenti disabilitati su “Porta a porta”, i meridionali poco capaci e quei pochi soldi per il Sud

Segnali (finalmente) positivi per il Sud?

L'azione congiunta di Enzo Maiorana, presidente di IDES Identità Siciliana e coordinatore del Movimento per il Nuovo Sud e della associazione dei Sindaci del Recovery Sud, riuscirà ad ottenere una giusta ripartizione delle risorse del Recovery Plan evitando che, come sempre, venga privilegiato il Centro-Nord? I segnali sembrano positivi. Maiorana qualche settimana fa aveva denunciato

Di |2021-03-26T13:00:49+01:0022 Marzo 2021|Comunicati Nuovo Sud, Politica ed Economia|Commenti disabilitati su Segnali (finalmente) positivi per il Sud?

POVERA CALABRIA, FORZA CALABRIA

POVERA CALABRIA, FORZA CALABRIA. In queste ore confuse la Calabria diventa il simbolo di tutto il Sud e della sua storia. Combattuti tra la rabbia per una chiusura che, confrontata con gli altri dati, sembra immotivata e la paura di restare fuori dai (pochi) ospedali e di rischiare la vita. Da un lato le colpe

Di |2021-02-05T16:59:22+01:008 Novembre 2020|Primo Piano|0 Commenti
Torna in cima