Archivi mensili: Ottobre 2012

Pausa europea ma si ricomincia (e senza polemiche)

Il Napoli si ferma male con il PSV (3 a 0 netto e poteva andare peggio) ma deve continuare il suo cammino e domenica sera c'è l'occasione giusta battendo i bianconeri di Udine, gli stessi con i tifosi che alla fine del campionato festeggiarono la qualificazione-Champions (perduta dopo 180 minuti) con i soliti cori antinapoletani.

Di |2012-10-05T16:44:49+02:005 Ottobre 2012|Primo Piano|0 Commenti

Napoli ospita il 63° Congresso Internazionale di Astronautica

“Le scienze e le tecnologie spaziali al servizio di tutti”. Questo il tema del Congresso Astronautico Internazionale (IAC), organizzato annualmente dalla Federazione Astronautica Internazionale e dai suoi associati, l’Accademia Internazionale di Astronautica e dall’Istituto Internazionale di Diritto Spaziale. L’IAC, che si sta svolgendo in questi giorni nel capoluogo partenopeo, è uno dei principali eventi internazionali

Di |2012-10-05T09:05:50+02:005 Ottobre 2012|Primo Piano|0 Commenti

Sud: cosí portarono l’ Autoritá per le Comunicazioni a Roma

Della Torre Francesco, costruita da Caltagirone all’isola B5 del Centro Direzionale di Napoli, restano occupati 11 piani, dal 16 al 27/esimo. Ancora nel 2004 erano 25. Gli altri sono stati abbandonati nel corso degli anni, mano a mano che l’Autorità per le Garanzie delle comunicazioni, che dovrebbe avere per legge (249/1997) sede a Napoli, veniva

Di |2012-10-03T12:50:02+02:003 Ottobre 2012|Primo Piano|0 Commenti

Storia e musica al Maschio Angioino con la Fanfara dei Pompieri in divisa borbonica

Lunedì 1 ottobre, nel cortile del Maschio Angioino di Napoli, alle ore 21.00, concerto della Fanfara dei Civici Pompieri di Napoli. Gli amici dell'orchestra già protagonista di numerosi e prestigiosi appuntamenti, nelle loro splendide divise che riproducono quelle dell'antico Corpo fondato dai Borbone, eseguiranno brani della tradizione classica napoletana e internazionale. Un appuntamento importante da

Di |2012-10-01T10:12:33+02:001 Ottobre 2012|Primo Piano|0 Commenti

Ricercatore napoletano costruisce il “mantello di Harry Potter”

La notizia fa sorridere e sembra quasi incredibile ma la realtà è che Vito Mocella, ricercatore napoletano pluripremiato e titolatissimo, ha creato il primo pezzettino del mantello dell’invisibilità, grande solo 4mm x 4, almeno per il momento. L’antimateria ottica esiste quindi e questa ricerca , che ha meritato la copertina della rivista internazionale Physical Review

Di |2012-10-01T08:28:09+02:001 Ottobre 2012|Primo Piano|0 Commenti
Torna in cima