SERATA DI MEMORIA E DI EMOZIONI NEL CUORE DI NAPOLI CON “‘O SURDATO ‘E GAETA”

NAPOLI, 19 DICEMBRE, ORE 18.30, Chiesa di San Lorenzo Maggiore, “’O SURDATO ‘E GAETA” in versione integrale e per la prima volta anche musicata, in uno dei posti più suggestivi del mondo e nel periodo di maggior risalto della zona, a due passi da San Gregorio Armeno a cura di Davide Brandi e “Lazzari e Briganti”.  Interverranno Gennaro De Crescenzo (presidente del Movimento neoborbonico), Chiara Foti (Segretario nazionale dei Comitati Due Sicilie) e tanti altri amici che tanto si battono per il rilancio di questo popolo e questa terra. Seguirà una piacevole pizza con tutti gli attori e con tutti gli amici che verranno a vedere quest’opera che sta ritornando alla grande dopo censure e chiusure di ogni tipo.  ‘O SURDATO ‘E GAETA di Ferdinando Russo, opera che colpisce nel profondo e rilancia l’orgoglio calpestato, sarà interpretata dal gruppo “BrigantiInCanto” e dal nostro amico Angelantonio Aversana.  Gli inviti sono stati inoltrati anche al sindaco De Magistris ed all’assessore Daniele, nonché ai sindaci di Gaeta, di Cerreto Sannita, di Pontelandolfo e di Casalduni. Non mancate a questo spettacolo UNICO ! Ingresso allo rappresentazione GRATUITO (solo chi vorrà potrà rilasciare un modestissimo contributo per far fronte alle spese sostenute) ma solo su prenotazione (POSTI LIMITATI). Chi vorrà partecipare anche alla pizza potrà prenotare chiamando Davide Brandi (tel.: 331 89 23 006).  LUNEDI’ 19 DICEMBRE dalle ore 18,30, Cappella S.Antonio del Complesso Monumentale di S.Lorenzo Maggiore – Piazzetta S.Gaetano – NAPOLI.