“Salvini in quarantena”: l’appello a De Luca del Movimento per il Nuovo Sud

 

102292905_1602436003256733_1078874125235126272_o

Il Movimento per il Nuovo Sud, movimento politico “neosudista” di recente costituzione, ha chiesto al governatore Vincenzo De Luca di adottare gli opportuni provvedimenti sanitari e disporre magari una eventuale quarantena per il leader della Lega (ex Nord) in arrivo il 5 giugno a Napoli.
Salvini, infatti, è reduce da una recente manifestazione il 2 giugno a Roma tra migliaia di persone e senza controlli adeguati.
Al di là delle provocazioni, gli elettori leghisti meridionali e anche gli elettori della sinistra e degli altri partiti nazionali dovrebbero riflettere bene per capire cosa davvero hanno fatto i loro partiti per il Sud.
Le colpe, del resto, sono chiare se la questione meridionale in tutti questi anni non è stata risolta ed è diventata sempre più drammatica soprattutto per i giovani meridionali più che mai dopo questa emergenza.
La strada “né a destra né a sinistra ma a Sud” forse è l’unica strada percorribile per il futuro del Mezzogiorno d’Italia.

Seguiteci con un like sulla pagina Facebook e Instagram, inviateci una mail a ilnuovosud@libero.it con il vostro Nome, Cognome, Territorio di militanza, telefono ed email, per restare in contatto con noi.

Redazione