Borbone uguali ai Savoia? D’angelo impari la storia

In una sua recente intervista su Il Mattino, Nino D’Angelo sostiene che il disastro di Napoli e del Sud dipende dai Savoia come dai Borbone. Pur apprezzandolo come autore sincero, bisogna ammettere che D’Angelo farebbe bene a leggere qualche libro in più sulla nostra storia. I Savoia invasero un Regno pacifico e ricco di primati (borbonici) saccheggiandoci (i 443 milioni delle nostre banche e tutto il resto), massacrandoci (decine di migliaia di “briganti”) e colonizzandoci. Solo con i Savoia nacque una questione meridionale prima sconosciuta e irrisolta da allora a Bassolino… Dal più alto numero di teatri al più alto numero di riviste, libri e periodici, dalla più bassa percentuale di mortalità infantile al più alto numero di industrie… I Borbone governavano facendo i nostri interessi e parlavano il Napoletano (come D’Angelo), i Savoia il francese. Prima di lanciarsi su giudizi storici, anche se si è diventati direttori di un teatro, bisognerebbe studiare un pochino di più.